OPERAZIONE TRASPARENZA
 
 
 

 
     
 

ll Decreto Legislativo 25 maggio 2016, n. 97, entrato in vigore il 23 giugno 2016, recante “Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza” (“Decreto Madia”) ha apportato alcune modifiche ai primi 14 commi della legge 6 novembre 2012, n. 190, “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione” (“Legge Severino”), e al Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33 (“Decreto Trasparenza”).

 

 

Accesso civico

 

 

Il Decreto Madia conferma l’impostazione dell’art. 5 del Decreto Trasparenza di garantire a chiunque, indipendentemente dalla titolarità di situazioni giuridicamente rilevanti, di poter accedere ai documenti della PA, fatto salvo il rispetto di alcuni limiti, introdotti nel Decreto Trasparenza e previsti all’ articolo 5 bis, a tutela di interessi pubblici o privati di particolare rilevanza.

Scaricare gli allegati diinteresse:

 
 

 
  Accesso Civico I Circolo Didattico "S. Alfonso M. Fusco"
 Modulo richiesta Accesso Civico
 
 

Obblighi di pubblicazione

 
 


Il Decreto Madia specifica inoltre la disciplina relativa agli obblighi di pubblicazione e prevede:

obblighi di pubblicazione in capo a ciascuna PA, nell’apposita sezione “Amministrazione Trasparente” del proprio sito istituzionale.
dei dati sui propri pagamenti, con particolare riferimento alla tipologia di spesa sostenuta, all’ambito temporale di riferimento, ai beneficiari (art. 4 bis      Decreto Trasparenza)

si rimanda alla sezione di riferimento del sito:

 
 

 
 

del Piano triennale di prevenzione della corruzione, con l’indicazione dei responsabili per la trasmissione e la pubblicazione dei Documenti      (art. 10 Decreto Trasparenza),

Programma triennale per la trasparenza e l’integrità
 

 
 

Programma triennale per la trasparenza e l’integrità

 
 


  e delle misure integrative della corruzione ex art. 1. Comma 2 bis della Legge Severino (arti. 12 Decreto Trasparenza);

Codice Comportamento Pubblici Dipendenti

Codice Disciplinare a.s. 2016-17
La pubblicazione sul sito dell’ istituzione della Scuola equivale a tutti gli effetti alla sua affissione all’ingresso della sede del lavoro,così come prescrive la modifica all’articolo 55 del D.Lgs.165/2001.

 
 

 
 

Per ulteriori riferimenti in normativa di Trasparenza e Anticorruzione:

 

 
 

 
 

Autorità Nazionale Anticorruzione

 
  Sito A.N.A.C.  
 


Miur Ufficio Scolastico Regionale per la Campania

 
  Sito MIUR – Campania – Amministrazione Trasparente